Budoni

Arzachena al G20 delle spiagge in Veneto

Arzachena nel G20 delle spiagge italiane. Da oggi e fino a venerdì una delegazione del Comune di Arzachena partecipa al primo summit tra i 20 comuni italiani con maggiori presenze turistiche legate al comparto balneare, che si svolge a Bibione. Forte delle presenze turistiche che nel 2017 hanno toccato quota 1 milione e 250 mila (dati ufficiali raccolti dal Sired della Regione Sardegna), il comune smeraldino è l'unica amministrazione sarda entrata di diritto nel G20s. "Arzachena conferma il suo ruolo trainante nel mercato turistico isolano", dichiara il sindaco, Roberto Ragnedda. "Il vertice è una straordinaria occasione per confrontarci con altre importanti realtà e con esperti. È un momento per capire le nuove tendenze e gli scenari futuri in cui si muoverà Arzachena, così da gettare le basi di progetti strutturati per lo sviluppo del settore". Al G20s partecipano le località balneari di sette regioni con il più alto numero di presenze in Italia, per un totale di circa 60 milioni di visitatori: la spiaggia veneta di Bibione, in cima alla lista con 5,3 milioni di presenze l'anno, le corregionali Cavallino Treporti, Jesolo, Caorle e Chioggia; le friulane Lignano Sabbiadoro e Grado, la riviera romagnola con Rimini, Riccione, Cesenatico, Bellaria-Igea Marina, Comacchio, Cervia e Cattolica; la Campania con Sorrento, Forio e Ischia, Vieste per la Puglia, Castiglione della Pescaia per la Toscana e Arzachena con le sue spiagge di Porto Cervo e della Costa Smeralda, e dei litorali di Cannigione e Baia Sardinia. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie